Rubrica Get Fit Get Aktive: STOP TALKING, START TRAINING !

Ed eccoci arrivati come sempre al nostro consueto appuntamento per un mercoledì di informazione fitness a 360°! Riprendiamo oggi un paio di concetti visti tempo fa. Nell’articolo “10 cose da non fare in palestra” i primi due punti erano “non guardare il cellulare” e “non chiaccherare”. Sarò ripeittivo ma mi accorgo che l’articolo è stato non particolarmente efficace. Ad oggi infatti in sala pesi si vedono spesso salotti organizzati nella zona per gli addominali dove c’è il tappetino azzurro, alcune volte per rendere la situazione più conviviale e confortevole mancherebbero solo thè e biscotti o magari uno spritz.

13063040_10209465045687237_8718037551934073119_o

Per non parlare dei cellulari, quanti di voi si portano il telefono in sala??? Perchè lo fate? Aspettate la telefonata della vita che vi farà concludere un contratto di lavoro da miliardi di euro??? NO???!?!? E ALLORA LASCIATELO NEGLI ARMADIETTI IN SPOGLIATOIO!!! E questi sono solo alcuni degli esempi che potremmo fare.

Ma non solo la sala pesi è affetta da questa malattia, anche i corsi fanno la loro parte. Alcune persone infatti si portano dietro il cellulare e nelle pause acqua, se concesse, vanno a guardare se è arrivato qualche messaggio o se qualcuno ha commentato quel post su facebook messo un paio di ore prima.

tumblr_n59kpx02xa1tq4cubo1_1280

Spezzo subito una lancia in favore di chi invece cerca di allenarsi al meglio, si impegna e ottiene risultati. Una nota di merito anche a coloro che avevano cattive abitudini ma che dopo aver letto il mio articolo hanno cercato di migliorare in qualche modo. A voi che provate ad essere la migliore versione di voi stessi va tutta la mia stima!!! Detto questo, a voi che invece ancora vi ostinate a seguire la strada sbagliata … Chiacchere e cellulare non hanno mai messo in forma nessuno! Ora se foste tutti contenti della vostra forma fisica non ci sarebbero problemi, che male c’è a frequentare la palestra per passare il proprio tempo libero in compagnia e rilassarsi? Nessuno! Vediamo ora in quanti risponderanno sinceramente… quanti di voi sono effettivamente contenti della propria condizione fisica al 100%????Non ho neanche bisogno di sentire la risposta, già la so. Ma mettiamo pure il caso che la risposta sia si, come mai continuate imperterriti a domandarmi come potreste fare per sollevare i glutei, per ridurre la pancetta, per aumentare la circonferenza delle vostre braccia, per riuscire ad avere gli addominali più definiti?????? Se uno non ha voglia di fare fatica va benissimo, ma poi sia pronto a fronteggiare un’assenza di risultati (e non stressi l’istruttore perchè la scheda non funziona).

landscape-1443198567-mantra-fitness

L’allenamento ragazzi è una cosa serie e non solo per i professionisti! L’allenamento richiede concentrazione e intensità perchè possa dare frutti! Mi avete mai visto durante i miei allenamenti? Se si sapete benissimo che cerco di non dare retta a nessuno, sono taciturno e guardo basso la maggior parte delle volte. Durante i tempi di recupero rimango concentrato. Cerco di evitare le situazioni che mi porterebbero a chiaccherare o distrarmi. Evito il contatto visivo con chi mi sta vicino. Potrebbe sembrare eccessivo per alcuni ma fidatevi, dovendo sollevare carichi estremamente impegnativi anche voi vi concentrereste al massimo.

Ovviamente lavorando in palestra non posso mandare al caldo chi mi chiede qualcosa della propria scheda o chi semplicemente attacca bottone perchè ha voglia di chiacchierare. Ma sappiate che se anche rispondo sorridendovi in realtà non vedo l’ora di liquidarvi per continuare la mia battaglia. Ovviamente niente di personale, solo focus ai massimi livelli.

13051561_594906814005453_3653913848000922584_n

Vi faccio adesso un esempio pratico inventato con alcuni numeri per farvi capire. Aldo sta facendo la panca, tra una serie e l’altra chiacchiera e guarda il cellulare, dopo l’ultima battuta con l’amico di turno si rimette disteso per la serie ma riesce ad eseguire solo 10 ripetizioni al posto di 12. Imputiamo la cosa alla mancanza di concentrazione, se fosse stato concentrato infatti sarebbe quasi sicuramente riuscito ad eseguirne 12. Ora mettiamo ipoteticamente che la cosa si ripeta ad ogni allenamento perchè il caro Aldo è abituato a distrarsi sempre durante i suoi allenamenti. Ipotizziamo 2 ripetizioni in meno ad ogni serie. Se Aldo si allena 3 volte a settimana e ad ogni workout esegue 30 serie, in una settimana le ripetizioni mancate saranno 60! WTF!!!! Ebbene si! E saltando 60 ripetizioni utili (tra l’altro la filosofia “old school” ci insegna che le ultime ripetizioni sono le più efficaci) vorrà dire saltarne 240 al mese… fate un po’ voi i conti su un anno intero. Sono parecchie ripetizioni sprecate, ripetizioni che potrebbero aiutarci a costruire un fisico migliore.

E arriviamo quindi al nocciolo! NON GUARDATE IL CELLULARE DURANTE L’ALLENAMENTO. A meno che non si tratti di vita o di morte non succederà assolutamente niente se per un ora intera o addirittura 2 ore starete senza cellulare. Vostro moroso capirà, e se non dovesse farlo fatemi parlare (LOL)! E ancora, NON CHIACCHIERATE DURANTE L’ALLENAMENTO. Una parola al volo ci sta, una battuta passa, ma intere conversazioni…. VIETATE! Spesso vi affrettate a finire la serie per poter continuare a chiacchierare. Altri invece parlano durante le serie… non esiste!!! I convenevoli lasciamoli per l’ingresso in palestra, prima di iniziare l’allenamento infatti potete parlare quanto volete, potete stare 2 ore in reception a chiacchierare con Giulia e poi venire in sala dove chiacchiererete altre 2 ore con me, ma quando decidete di iniziare…. SI INIZIA E SI PORTA A TERMINE!

12813933_566822113480590_8185573576941364975_n

Ovviamente concesse anche le chiacchiere post allenamento! Poi potrete chiachierare altre 4 ore di fila. Se non avete niente da fare potete rimanere in palestra anche tutto il giorno, si sicuro saremo più che felici di accogliervi. Se è vero che la palestra è un ambiente ludico di socializzazione è anche vero che l’allenamento non lo è. Diamo una svolta ai nostri allenamenti e al nostro fisico, diamo un senso all’impegno e alla costanza. L’estate è alle porte quindi quale migliore occasione per un upgrade. Alleniamoci davvero! Vi assicuro che un minimo impegno supplementare verrà ripagato da grandissime soddisfazioni personali a tutti i livelli. Solo al Be aktive, KEEP CALM & GET FIT

Davide Artusi & Be Aktive

13062885_10209405093228463_270967973569432805_o