Rubrica “GetFitGetAktive”: Motivazione

Ed eccoci di nuovo arrivati ad un altro Mercoledì di formazione e informazione fitness! Come già spiegato la presente rubrica è stata istituita per cercare di aiutare voi soci “Be Aktive” a raggiungere obiettivi ambiziosi con piacere! La settimana scorsa abbiamo affrontato il dimagrimento, questo articolo tratterà un’altra tematica particolarmente interessante per chiunque frequenti un centro fitness: la motivazione!!!

riconquistare-la-tua-Motivazione-sport

E’ consuetudine che, statistiche ISTAT alla mano, il 95% delle persone che entrano in palestra, e in particolar modo nella sala pesi, esordiscano l’allenamento con una frase, che per inciso, se pur in parte, segnerà poi la qualità dell’allenamento stesso. La frase in questione è: non c’ho voglia!

Le frasi possono variare di molto, alcune sono più scurrili, altre più velate, ma il concetto di base è che generalmente si fa fatica a rompere il ghiaccio! Finita la giornata lavorativa, incassata la predica del capo che ripetutamente ci ha detto che ancora una volta non abbiamo lavorato come avrebbe voluto, ascoltato le lamentele dei clienti vari, saltato la pausa pranzo per lavorare, chiamato la fidanzata per sentirsi dire che è arrabbiata per i troppi “mi piace” sulla pagina della ex, è giunto il momento di andare in palestra! Va da sé che è naturale non avere proprio la mente sgombra per affrontare un allenamento intenso! Vi verrà rivelato di seguito il segreto per avere successo nonostante tutto!

In realtà, come potete immaginarvi, un segreto vero e proprio non esiste! O forse si…

landscape-1443198567-mantra-fitness

Per questo articolo non attingerò a manuali di motivazione sportiva, training autogeno, tecniche mentali, meditazione o altro ma semplicemente vi porterò la mia esperienza pratica! Comincio col dire, per chi non lo sapesse, che sono sempre stato molto attivo e ho sempre praticato sport a livello agonistico! Calcio, basket, arti marziali, danza, ginnastica artistica, ecc. Il punto fondamentale però, ed è l’elemento che più ci interessa in questo caso, è che non ho mai considerato le competizioni come fine ultimo! Mi torna in mente una frase che calza a pennello in questo caso: non è importante arrivare alla destinazione ma godersi il viaggio! E questa filosofia la si può applicare alla vita di tutti i giorni e allo sport! Ma torniamo a noi! Al momento mi sto allenando 6 giorni a settimana da lunedì a sabato e ogni allenamento dura circa 90 minuti! Capita però che l’allenamento salga come frequenza fino a 10/12 allenamenti settimanali con 2 allenamenti giornalieri di cui uno all’apertura della palestra (colgo l’occasione per invitare vivamente tutti i nostri soci aktive a farmi compagnia, non avete idea di come parta la giornata iniziando subito con un allenamento) e uno a pausa pranzo quando stacco alle 12:30! Credete che mi pesi???? Direi proprio di no!

8444318021709078_dUPWSc2f_c

Cosa mi spinge a farlo? Come faccio a supportare un tale ritmo? E’ solo smania di migliorare o di essere più competitivo nelle competizioni? Assolutamente no! I motivi che mi spingono ad allenarmi giorno dopo giorno sono 2 ed entrambi estremamente semplici! Il primo, il più importante, MI PIACE ALLENARMI!!! Adoro sfogare le tensioni allenandomi, adoro l’idea di diventare più forte e resistente! Mi piace in qualche modo l’idea di diventare un po’ più “super” ad ogni allenamento! Quindi il consiglio è: amate quello che fate! Se un particolare tipo di allenamento proprio non vi piace non fatelo! Nella nostra palestra avete a disposizione una sovrabbondanza di servizi tra cui scegliere quindi di sicuro potete trovare attività che vi piacciano! Amare quello che fate è la migliore tecnica motivazionale, se vi piace il vostro allenamento, per quanto pesante, non vi sarà uno sforzo eseguirlo! Se fare la scheda in sala pesi vi annoia domandate al vostro istruttore di prepararvi una scheda nuova, una scheda che contenga esercizi alternativi o metodi differenti! Circuiti, superserie, jump set, stripping e tanto altro ancora, le tecniche a disposizione sono tantissime! Mettetevi alla prova con nuovi tipi di allenamento per vedere di che pasta siete fatti! Per quanto riguarda i corsi invece il consiglio è di non adagiarvi su un solo tipo di corso! Se amate la zumba va benissimo, continuate pure a fare zumba quante volte volete ma cercate di integrare con altre cose, provate il walking, l’H.I.I.T., il postural, ecc. Cercate se riuscite di abbinare diversi tipi di corso, corsi prevalentemente aerobici con altri corsi più intensi abbinati a corsi più porturali!

tumblr_nlgu8uc6RG1sfogqto1_500

Il secondo metodo motivazionale è invece quello di porsi degli obiettivi personali, a breve e a lungo termine! Nel mio caso ogni allenamento è una sfida contro me stesso, un’occasione per migliorarmi personalmente, per infrangere i miei limiti, i miei record! Un modo per provare a me stesso che valgo più di quanto pensavo! Una maniera di riconfermarsi anche dal punto di vista dell’autostima oltre che sportivamente! Ma cosa vuol dire praticamente porsi degli obiettivi??? Nel caso della corsa può essere un buon metodo prendere come riferimento una distanza X e darsi l’obiettivo di percorrerla in un tempo prestabilito! Prendiamo per esempio una distanza di 5kg, la prima volta riuscirete a mantenere una media di 7Km/h, nel giro di 1 mese l’obiettivo è di portare il ritmo a 8Km/h, nel giro di 3 mesi 10Km/h e così via! Un altro esempio può essere adattato alla pesistica! Se oggi avete eseguito 6 ripetizioni di panca con 40Kg totali ponetevi l’obiettivo di arrivare a 10 ripetizioni con lo stesso peso in 2 mesi! Ogni settimana cercate di guadagnare sul vostro tempo qualche secondo extra o nel caso dei pesi qualche ripetizione! Raggiunto un traguardo fissatene subito un altro più ambizioso del precedente e iniziate di nuovo! Così facendo non vi annoierete mai perchè sarà come ricominciare ogni volta che raggiungete un obiettivo! Questa cosa vi manterrà concentrati sul traguardo e vi darà uno “scopo” in allenamento!

difference

 

Concludo col dare un ultimo consiglio per coloro che nonostante la poca voglia vengono comunque in palestra per fare due stupidaggini e chiaccherare! So che quello che sto per dire può sembrare in contraddizione con tutto quello che ho scritto finora ma non lo è! Può capitare che in alcuni periodi ci si senta particolarmente stanchi, stressati, distratti, preoccupati, demotivati, ecc. In questo caso, se la situazione si protrae per un pò il mio consiglio è quello di interrompere l’allenamento! Prendetevi una settimana di sosta, cambiate aria, fate altro, sgomberate la mente, riposatevi fisicamente per poi tornare in palestra più carichi di prima! Cambiare aria ogni tanto fa bene e nel caso dello sport e in particolare della palestra vi darà nuovo ossigeno e motivazione! Tecnicamente parlando questo periodo di stacco di chiama “scarico” e viene utilizzato anche dagli sportivi professionisti! Personalmente parlando faccio uno scarico ogni paio di mesi circa! Durante lo scarico mi alleno al 50% della mia intensità abituale o in alcuni casi proprio non mi alleno oppure eseguo solamente sedute di stretching o simili! Nel mio caso il fine è quello di dare tregua alle articolazioni, tendini e legamenti infatti sono ampiamente sollecitati e dare il giusto tempo di recupero è doveroso oltre che necessario! In questi periodi, mi rigenero e la mia voglia di allenarmi aumenta a dismisura! Mettiamo il caso che abbia deciso di fare 7 giorni di pausa, i primi 2/3 giorni vanno lisci, già dal 4 giorno di stop comincio a sentire il bisogno di muovermi, al quinto giorno sembro una bestia in gabbia, il sesto e il settimo giorno spaccherei il mondo, alla ripresa degli allenamenti riesco a dare un 15/20% in più rispetto agli allenamenti prima dello scarico!

gym-motivation

Ecco, anche questo mercoledì siamo arrivati alla fine dell’articolo! Spero che vi sia piaciuto e che vi abbia dato nuovi spunti per motivarvi e per affrontare più carichi i futuri allenamenti! Al solito rinfranco la nostra disponibilità come staff be aktive nel dare consigli a riguardo! Dubbi, domande, perplessità e altro! Per qualsiasi cosa non fatevi scrupoli! Siamo qui per voi!!! Buoni allenamenti e al prossimo mercoledì! STAY AKTIVE, GET THE CHALLENGE.

Palestra Be Aktive, Davide Artusi